Vai al contenuto

Comunicazione del Presidente Nazionale

Comunicazione del Presidente Nazionale

Quota associativa 2021

Cari soci e amici,

come a tutti noto, il nostro Paese sta attraversando un difficile e lungo periodo di sofferenza sociale e di instabilità economica a causa della pandemia da coronavirus.

Al pari di ogni altra attività anche la nostra vita associativa ha subìto effetti pesantemente restrittivi per le necessarie norme adottate dalle istituzioni italiane: effetti che hanno comportato un naturale ridimensionamento delle iniziative e dei servizi che Alatel e le sue strutture territoriali hanno da sempre cercato di assicurare ai propri soci.

Nonostante queste oggettive difficoltà, acuite dall’inaccessibilità ai nostri uffici a seguito della decisione di TIM di chiudere le sue sedi, Alatel non ha rinunciato, anzi ha incrementato, la propensione allo sviluppo di nuove iniziative quali, ad esempio, la comunicazione, con il lancio di una Newsletter nazionale, e i progetti riguardanti i servizi alla famiglia (Assistenza allo studio, Formazione digitale).

È intendimento dell’Associazione mantenere anche nel 2021, pur nell’incertezza del contesto Paese, lo stesso livello di servizio e la stessa spinta propulsiva.

Tuttavia è innegabile che nel 2020 si sono prodotte disponibilità di cassa determinate in particolar modo dalle iniziative programmate e non attuate che si ritiene debbano essere utilizzate a vantaggio dei soci.

Per tali motivi, la Presidenza e l’intero Consiglio Direttivo dell’Associazione hanno ritenuto opportuno deliberare di esentare i soci in regola con i pagamenti 2020 dal versamento della quota per l’anno prossimo che avranno pertanto il rinnovo automatico a valere per il 2021.

Considerate, altresì, le finalità e il valore associativo di Alatel, sarà comunque possibile, nella libera valutazione e determinazione di ciascuno di voi, procedere ugualmente, in modo assolutamente volontario, al versamento con le consuete modalità del contributo di 30 euro utile e gradito per aiutarci a sostenere le spese fisse e realizzare, ove possibile – nel nostro auspicio – quelle iniziative da voi maggiormente apprezzate.

Per voi soci in servizio, la cui quota di iscrizione all’anno 2021 viene rateizzata sul foglio paga a partire dal mese di gennaio, gli uffici dell’Alatel, non appena avranno l’accesso alle sedi, vi contatteranno per definire le modalità di rimborso della quota, salvo eventuale diverso parere.

L’occasione è utile anche per sollecitare coloro che non avessero ancora versato la quota 2020 a regolarizzare la loro posizione, entro comunque il 28 febbraio p. v., per usufruire anche essi del rinnovo automatico.

Sono fermamente convinto che, con l’abnegazione dei soci volontari che operano nelle strutture e con il convinto sostegno di tutti i soci, sapremo superare questo particolare momento e riavviare la nostra vita associativa con rinnovato slancio ed adesione.

Vi saluto con una forte stretta di mano e con il vivo augurio di rivedervi al più presto in auspicati incontri con i vostri rappresentanti regionali.

Roma, ottobre 2020 Il Presidente Nazionale
Vincenzo Armaroli

 

Per i Soci che decidessero di contribuire con il pagamento del contributo volontario di € 30,00 ricordiamo che i canali di pagamento sono i consueti:

  • C/C Postale n. 18645101 
  • Bonifico Bancario - IBAN  IT 12 C 03069 09606 100000 117057  (Banca Intesa SanPaolo)

entrambi intestati a: Seniores ALATEL - Consiglio Regionale Piemonte e Valle d'Aosta.
Per i Soci che optano per il c/c Postale, alleghiamo il bollettino di conto corrente già precompilato sul quale dovrete integrare i Vostri dati (Bollettino).